HomeChi siamoContatti

5 Migliori Carte Igieniche Biodegradabili per Fosse Biologiche (Settembre 2021)

Di Dino Francesco Dallari
Pubblicazione: 15 agosto 2021
Aggiornamento: 01 settembre 2021
Tempo di lettura 5 min

Ogni giorno utilizziamo e sprechiamo moltissima carta igienica. Per questo motivo abbiamo bisogno di un prodotto che sia forte, morbido e confortevole e che non si distrugga facilmente una volta che la utilizziamo.

Infatti, una carta igienica per fossa biologica che non svolga bene il suo lavoro è praticamente inutile e potrebbe intasare tubi e sanitari.

Ecco perché abbiamo deciso di elencare le migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche che si dissolvono facilmente ma allo stesso tempo garantiscono resistenza e durevolezza. Spesso capita di dover utilizzare più carta igienica insieme per evitare che si rompa. Con le opzioni di questa guida, questa problematica non ci sarà. Scopriamole insieme.

NomeStrappi RotoloPrezzo
Thetford 30010270Scopri il prezzo su Amazon
Papernet 409040250Scopri il prezzo su Amazon
Fiamma 97312300Scopri il prezzo su Amazon
Carta igienica WC Eco Voile200Scopri il prezzo su Amazon
Enders300Scopri il prezzo su Amazon

Migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche: la nostra selezione

Thetford 30010

Thetford 30010 20127 Aqua Soft

A primo impatto, le carte igieniche potrebbero sembrare tutte uguali tra di loro ma così non è assolutamente. Thetford è una tipologia di carta igienica acqua soft super disgregante che non dovrebbe creare alcun tipo di problema alla tua fossa biologica.

Attualmente, il prodotto ha oltre 1900 recensioni positive di clienti soddisfatti, quindi siamo certi nel dirti che questa carta igienica svolge il lavoro per il quale è stata realizzata.

Thetford è super morbida e si disgrega facilmente prevenendo le otturazioni nella tua fossa biologica e facilitando lo svuotamento del serbatoio di scarico. Inoltre, siccome è facilmente disgregabile, previene malfunzionamenti oppure danni al serbatoio di scarico.

Questa carta è perfetta per i bagni chimici e per le fosse biologiche. Inoltre, c’è da sottolineare il fatto che Thetford è vincitrice del premio Nordic Swan.

Papernet 409040

Papernet 409040, Carta Igienica Fascettata Bio Tech

Tra le migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche c’è anche Papernet che attualmente è considerata un prodotto Amazon’s Choice sul famoso ecommerce. Questa carta igienica è perfetta per contesti in cui bisogna dare la migliore attenzione possibile al cliente. Infatti, il suo utilizzo è prettamente commerciale.

Ciò lo si può dedurre dalla presenza di una fascetta che comunica al cliente che ha davanti un rotolo nuovo e non usato. Papernet è una carta igienica che è realizzata in maniera ecosostenibile in quanto è certificata Ecolabel. Le certificazioni sono uno dei fattori più importanti per questa tipologia di prodotti. Lo scoprirai anche più avanti.

All’interno della confezione troverai 24 confezioni da 4 rotoli di carta igienica con fascettatura singola e sono previsti 250 strappi.

Anche in questo caso parliamo di una carta igienica molto apprezzata. Secondo le opinioni degli utenti, infatti, non si sono mai avuti problemi con la fossa biologica.

Fiamma 97312

Fiamma 97312‐010 Soft 6 Linea Sanitaria

Venduta ad un prezzo veramente accessibile, la carta igienica Fiamma è anch’essa un prodotto Amazon’s Choice molto apprezzato dagli utenti. Il suo obiettivo è quello di evitare di intasare i serbatoi e le valvole di scarico. Si tratta di una carta igienica speciale a soli due veli che è studiata appositamente per toilette portatili.

Fiamma si sgretola facilmente nell’acqua ma ciò non riduce la sua robustezza e la sua morbidezza. La confezione prevede 6 rotoli e ogni rotolo ha 300 strappi.

Analizzando le recensioni degli utenti, possiamo capire come questo prodotto sia veramente rivoluzionario. Molti pensavano di affidarsi ad un prodotto di bassa qualità, considerando il prezzo veramente accessibile, tuttavia, si sono ricreduti elogiando la carta igienica Fiamma come un’opzione perfetta per wc chimici e per evitare di riempire una fossa biologica.

Carta igienica WC Eco Voile

3 Confezioni Carta igienica WC Eco Voile 4 Rotoli idrosolubile

La carta igienica WC Eco Voile è venduta in 3 confezioni ed è perfetta per essere utilizzata in camper oppure in wc chimici. Questa carta igienica garantisce uno scioglimento rapido, veloce e totale quando è immersa nell’acqua.

WC Eco Voile è un connubio perfetto di morbidezza e resistenza ma allo stesso tempo garantisce una rapida dissoluzione ed è l’ideale per i veicoli come i camper. All’interno della confezione troverai 3 confezioni da 4 rotoli ognuno dei quali presenta 200 strappi.

Le oltre 40 recensioni presenti su Amazon su questo prodotto sono tutte positive ed esprimono grande soddisfazione da parte degli utenti che l’hanno utilizzata per diverse situazioni. Viene sottolineata la velocità di spedizione e la capacità della parte di autodistruggersi velocemente quando immersa nell’acqua.

Enders

Enders - Carta igienica Aqua Soft, 4 rotoli

L’ultima delle migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche è la Enders, un prodotto con oltre 290 recensioni positive. All’apparenza, questa carta igienica si presenta con caratteristiche molto semplice.

Esternamente è morbida e resistente e sono disponibili ben 300 strappi per ogni rotolo. All’interno della confezione troverai 4 rotoli.

La carta igienica Enders è perfetta in situazioni di movimento come camper oppure nei bagni chimici. La sua velocità di autodistruggersi a contatto con l’acqua ti stupirà non poco.

Migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche: consigli per gli acquisti

Migliori carte igieniche biodegradabili per fosse biologiche

Qual è la migliore carta igienica che si scioglie in acqua? In un primo momento, potresti pensare che qualsiasi prodotto possa essere ugualmente valido. Questo ti porterà ad acquistare il primo prodotto che troverai al supermercato ma scoprirai che non tutti svolgono il loro lavoro correttamente.

Devi sapere che quando la carta igienica va nel water, viene trasportata in una fossa settica e si ferma sul fondo in cui si accumulano dei fanghi. La presenza di fanghi potrebbe far nascere l’esigenza di effettuare pulizie più frequenti. Ecco perché è importante valutare l’acquisto di carta igienica biodegradabile idrosolubile

Prima di acquistare il prodotto che utilizzerai per il resto della tua vita, o quasi, è importante considerare una serie di caratteristiche che eviteranno anche di danneggiare il tuo sistema settico. Inoltre, ci sono anche dei fattori che vorresti prendere in considerazione come la sostenibilità, se è stata realizzata con alberi oppure se è riciclata.

In primis, la carta igienica biodegradabile è una scelta valida perché le sue fibre si sgretolano in modo molto più semplice e non permette che si accumulino dei fanghi nella fossa biologica.

Inoltre, in linea generale, la carta riciclata non presenta tracce di candeggina che potrebbero distruggere i batteri naturali presenti nella fossa. Ciò può contribuire un ulteriore accumulo di fanghi e la necessità di pulire la fossa sempre più spesso.

Quindi, la carta igienica biodegradabile è un’ottima scelta per la tua fossa biologica perché si dissolve rapidamente evitando di creare accumuli. Lo svantaggio della carta igienica biodegradabile è che non è spessa e morbida come le altre carte igienica. È anche essenziale sapere che la carta igienica biodegradabile può essere costosa.

Oggigiorno la tecnologia si sviluppa sempre di più ed entrano a far parte del mercato tipologie di carta igienica biodegradabili che non sono ricavate dagli alberi. Questa caratteristica non è essenziale per una fossa biologica, tuttavia, potrebbe contribuire a dissolversi più facilmente.

Ad esempio, materiali come il bambù e la canna da zucchero stanno diventano sempre più diffusi in questo contesto perché sono più sostenibili dal punto di vista ambientale. Il bambù è anche un’ottima carta igienica sicura per le fosse biologiche perché è un tipo di erba. Ciò significa che si dissolverà rapidamente e naturalmente.

Uno degli aspetti più importanti a cui fare attenzione quando acquisti carta igienica per le fosse biologiche è quella di vedere se presenta delle certificazione da parte degli enti che si interessano del settore. In questa maniera potrai capire se la carta igienica a cui ti stai rivolgendo rispetta veramente tutte le caratteristiche che si vanta di avere e sarà un acquisto sicuro.

La carta igienica perfetta per le fosse biologiche dovrebbe dissolversi molto velocemente quando viene a contatto con l’acqua, quindi assicurati di tenerla d’occhio quando scarichi lo sciacquone. Se noti che la carta igienica non si sta rompendo come dovrebbe, dovresti provare una marca diversa.

Se sei curioso di sapere qual è la carta igienica più biodegradabile puoi fare un semplice test a casa tua. Per prima cosa, procurati un paio di barattoli trasparenti e dei rotoli di carta di brand diversi.

Il passo successivo è riempire i barattoli con dell’acqua e aggiungere dei pezzi di carta igienica in ognuno di questi barattoli. Usa barattoli diversi per brand diversi. Poi, agita i barattoli per 15 secondi e vedi quanto velocemente la carta igienica si dissolve.

Ovviamente, il tuo obiettivo è scegliere la carta igienica che si scioglie più velocemente e meglio delle altre. Se la carta igienica impiega molto tempo a dissolversi, vedrai che riempirà rapidamente il serbatoio e ti costringerà a pulirlo frequentemente. Scegliere la carta igienica più biodegradabile ti farà risparmiare denaro a lungo termine!


Tags

carta igienica
Articolo Precedente
5 Migliori Fototrappole Professionali (Settembre 2021)
Dino Francesco Dallari

Dino Francesco Dallari

SEO Content Writer

Articoli Correlati

5 Migliori Aspirapolvere per Animali (Settembre 2021)
5 Migliori Aspirapolvere per Animali (Settembre 2021)
22 settembre 2021
5 min
© 2021, Besty5 Internet Solutions.
P.I 03592930782

Privacy & Cookie Policy

Privacy PolicyCookie PolicyTermini e Condizioni

Affiliazione Amazon

In qualità di Affiliati Amazon, riceviamo

un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Social Media